RECORD: Anon. 1873. [Review of Origin]. Gazzetta di medicina e scienze naturali 2, n. 14: 285.

REVISION HISTORY: Transcribed by Christine Chua and edited by John van Wyhe. 1.2022. RN1


[page] 285

IL BATRH

Sull' origine delle specie

È questo uno degli studj più importanti ed assieme piu difficili della zoologia. Mentre gran parte dei naturalisti abbraccia la teoria darwiniana delle discendenze con lente metamorfosi per mezzo dall' elezione naturale, e della quale le idee fondamentali furono gill, date da LARMARCK e da ETIENNE GEOFFROY SAINT HILAIRE; sono altri, i quali I'avversano con soliade ragioni, tra i quali conviene menzionare l' AGASSIZ, che alla tornata del 22 nov ult.

scor. dell' Accademia nazitionale delle scienze, a Cambridge di Massachusset, dopo aver dato notizia delle sue interessantissime ricerche nella spedizione del HASSLER, e del modo on de scoprì la grande ghiacciaja dell' America Meridionale, difese il suo rifiuto della teoria darwiniana, aIlegando, che i darwinisti propugnano una dottrina non basata sulla reale osservazione ; imperocchè, non potendo essi dimostrare, colla piu chiara evidenza, il potere della evoluzione nei tempi odierni, tornano irrazionali le loro pretensioni che tale potere fosse stato nei tempi passati di tale e tanta forza, da produrre le varie forme degli esseri del

regno animale e vegetale, si antico che moderno. L' AGASSIZ, uno dei piu insigni naturalisti del secolo nostro, fortificato da questi validi argomenti, trovasi adunque giustificato nell' asseverare che il darwinismo e una mera asserzione e nulla più.


This document has been accessed 142 times

Return to homepage

Citation: John van Wyhe, ed. 2002-. The Complete Work of Charles Darwin Online. (http://darwin-online.org.uk/)

File last updated 25 September, 2022